NiiNews > Progettisti.News > Top

17 agosto 2016

Edificio per la nautica progettato da Casella e Romanzo a Monforte S.Giorgio

, ,

L’impianto funzionale del fabbricato in progetto, sito in Monforte San Giorgio ME, avrà il duplice scopo di: ospitare tutte le attività di manutenzione e riparazione di medie e piccole imbarcazioni, compresa la fornitura dei materiali e dell’attrezzatura a supporto della nautica da diporto, e quello legato alla gestione amministrativa e strutturale dell’impresa; pertanto si articolerà su due livelli fuori terra che differenzieranno le funzioni pubbliche (al piano terra) da quelle private (al piano primo).
 
il progetto è stato redatto dall’arch. Pietro Casella e da p.e. Ernesto Romanzo di Monforte San Giorgio ME.
 
La struttura di fondazione sarà composta da travi rovesce in c.a. a maglia chiusa su platea debitamente isolata dal terreno sottostante mediante membrana bugnata in polietilene ad alta densità tipo “Fondaline”.
 
La struttura portante in elevazione sarà costituita da pilastri e travi in c.a. organizzati in telai piani nelle due direzioni e da solette collaboranti in laterocemento. La scala di collegamento sarà autonoma con struttura in acciaio.
 
La copertura piana, anch’essa in laterocemento, sarà impermeabilizzata con membrana poliuretanica da mm. 4, coibentata con pannelli di polistirene da cm. 6 e rivestita con marmettoni pressati di cemento collocati “a secco”.
 
Le superfici murarie esterne saranno rivestite con intonaco cementizio di spessore adeguato, a bassa trasmittanza termica, colorato in pasta bianca; le superfici del corpo centrale e dei portali di “apertura” e “chiusura” del manufatto saranno ulteriormente tinteggiati con idonea pittura color blu cobalto.
 
Le murature interne di tramezzatura, saranno in mattoni forati di laterizio da cm. 8, intelaiate alle strutture portanti.
 
I rivestimenti murari saranno costituiti in massima parte da intonaci di malta cementizia e tonachina a superficie liscia, ad esclusione degli ambienti di servizio dove saranno costituiti da piastrelle di ceramica maiolicata fino all’altezza di 2 m. dal pavimento.
 
La pavimentazione dell’officina sarà in calcestruzzo con finitura superiore formata da uno strato di resina metacrilata. Gli altri ambienti saranno pavimentati con piastrelle di clinker.
 
Gli infissi esterni saranno realizzati con telaio in alluminio preverniciato bianco con vetri termoacustici isolanti. Quelli al piano terra saranno accostati da serrande avvolgibili di sicurezza.
 
Da poco rilasciato permesso di costruire.

 
Fonte Ernesto Romanzo

Fase Progetto
Settore Terziario
Data di pubblicazione 02/07/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 413122