NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

29 giugno 2016

Esselunga Spa nell’area ex Breda a Pistoia

, ,

La proposta di piano attuativo presentata da Esselunga Spa prevede la realizzazione di un nuovo fabbricato commerciale, all’interno di un’area di circa 37.000 metri quadri, attualmente in stato di abbandono.
 
Nell’edificio troveranno spazio un nuovo punto vendita di media distribuzione della società Esselunga Spa con una superficie commerciale massima di 4.498 mq e una superficie di vendita non superiore ai 2.500 mq, un’area per attrezzature civili ovvero locali di erogazione di servizi di interesse comune di 1.584 mq, locali per attrezzature di supporto al primo piano e un porticato lungo il perimetro nord e ovest dell’edificio.
 
A servizio della struttura saranno realizzati, a sud e nel piano interrato, i parcheggi pertinenziali e di relazione per un totale di 505 posti auto e un’area di carico e scarico merci ad est.
 
A fronte di tale intervento, la società Esselunga si impegna a progettare, realizzare e manutenere opere pubbliche, o private di uso pubblico, e a edere un’area di 1.600 mq che il Comune intende destinare alla realizzazione di una nuova palestra a servizio del plesso scolastico del Roccon Rosso e delle società sportive cittadine.
 
In particolare, Esselunga si impegna a realizzare e a manutenere per cinque anni un parco pubblico attrezzato di circa 15.000 metri quadri e 200 posti auto come sosta di scambio che andranno ad integrare i parcheggi scambiatori che l’Amministrazione si accinge a realizzare nella vicina area a sud della stazione ferroviaria: è prevista, infatti, la realizzazione di una strada/parcheggio, tra il nuovo edificio e quelli esistenti lungo via Roccon Rosso, con 56 stalli, anche a servizio dell’area a verde e delle attrezzature scolastiche e un parcheggio privato di uso pubblico di altri 144 posti auto.
 
Esselunga realizzerà anche la viabilità di collegamento, in parte come viale alberato, tra la superstrada, la rotonda d’accesso alla Porta Nuova (e quindi le aree ex Breda e la stazione ferroviaria) e la zona di via dell’Annona e via C. Salutati sull’asse est-ovest. Su tale nuova viabilità si innesterà anche via Benedetto Croce, così da agevolare i collegamenti di quartiere.
L’opera prevede anche la realizzazione di percorsi ciclo-pedonali per facilitare l’accesso all’area in connessione con i percorsi già esistenti nella zona, come ad esempio quelli del sottopasso di Porta Nuova.
 
Il costo complessivo stimato delle opere di urbanizzazione poste a carico di Esselunga, e per le quali saranno prestate idonee garanzie fideiussorie, ammonta ad oltre 4.000.000 di euro.
 
A breve rilascio concessioni.

 
Fonte Brunetti

centro commerciale Toscana

Fase Progettazione
Settore Terziario
Data di pubblicazione 28/05/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 344793

Segna i codici ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica