NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

21 dicembre 2016

Il Comune di Asti affida i lavori per i laboratori universitari all’ex Colli

, ,

Il fabbricato oggetto di intervento per le opere di completamento della palazzina denominata Laboratori Universitari è ubicato all’interno del complesso ex-Caserma Colli di Felizzano, attualmente ospita al piano terreno laboratori di chimica, biologia e analisi sensoriale, spogliatoi e annessi servizi igenici.
 
Il progetto redatto dagli architetti Marco Conti e Stefano Rossi della studio INTERNO10architettura di Asti prevede il completamento del primo piano che sarà destinato ad uffici, spogliatoi, servizi e spazi polifunzionali.
 
Le ragioni che hanno informato la proposta progettuale sono riconducibili a considerazioni scaturite dalle modalità di utilizzo della porzione di fabbricato già ristrutturato e dalle limitate risorse economiche, tali considerazioni hanno delineato, in modo determinante, le scelte progettuali, l’utilizzo di tecniche e materiali, pertanto si è ritenuto di dare parziale continuità al progetto realizzato, con inserimento di soluzioni che potessero ridurre i costi di realizzazione.
 
Gli arch. Conti e Rossi hanno cercato di alleggerire la facciata verso il cortile, creando un camminamento aperto, costituito da portali in legno a tutta altezza, che portano frangisole orizzontali su due livelli e un tratto di copertura continua. In tal modo si viene a creare un collegamento esterno coperto tra i laboratori del piano terreno e una protezione dall’irraggiamento estivo per le ampie superfici finestrate, esposte a sud-est. Le campate del porticato saranno poi parzialmente occupate da pannellature a superficie forata, che permetteranno il posizionamento di immagini e loghi per l’identificazione degli spazi e lo sviluppo verticale di vegetazione stagionale rampicante.
 
Affidati recentemente i lavori alla Tielle Impianti srl che si è occupata anche della progettazione esecutiva.

 
Fonte Comune di Asti


Fase Cantiere
Settore Industria
Data di pubblicazione 03/08/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 384578