NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

21 marzo 2018

La nuova Roncadin a Meduno

, ,

Ultimato il progetto del nuovo stabilimento della Roncadin, azienda specializzata nella produzione di pizze surgelate, dove entro la fine del 2018 partiranno due nuove linee produttive, la linea 7, la cui messa a dimora è prevista entro giugno-luglio 2018, e la linea 8, in programma entro la fine dell’anno.

La progettazione architettonica complessiva del nuovo stabilimento è stata affidata allo studio di Studio Fierro di Bolzano, supervisionato dall’architetto Nadine Saul. L’edificio si integrerà armoniosamente nel contesto paesaggistico in cui è situata l’azienda, utilizzando un criterio di massima ecosostenibilità. La progettazione tecnica invece è stata affidata allo Studio Ellegi Servizi di Maniago che collabora già da tempo con Roncadin.

Per costruire la Roncadin del futuro sono previsti tre grandi step: il primo passo si concentra sulla ricostruzione dell’area produttiva e la posa delle linee 7 e 8, che occuperà tutta la prima parte dell’anno 2018.

La seconda fase dei lavori si avvierà appena conclusa la posa della linea 7, con la costruzione dei nuovi edifici di servizio dell’area produttiva (magazzini, corridoi di collegamento, vani di servizio e sale di preparazione); che potrebbero essere ipoteticamente pronti tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019.

E c’è spazio anche per progettare e sognare qualcosa di innovativo: la terza fase dei lavori, entro aprile-maggio 2019, prevede la realizzazione di nuovi uffici e aree comuni con l’obiettivo di avere un’azienda completamente visitabile, con infrastrutture ad hoc separate dalla produzione dedicate al passaggio e all’accoglienza dei gruppi, in grado di garantire un’esperienza educativa al consumatore e contemporaneamente assicurare la totale sicurezza alimentare.

 

Fonte Studio Fierro


Fase Cantiere
Settore Industriale
Data di pubblicazione 13/02/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 432452