NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

1 aprile 2015

L’Arcidiocesi di Firenze realizza il condominio solidale

, ,

L’obbiettivo dell’Arcidiocesi è costruire la Casa della Carità per venire incontro ad anziani soli ed autosufficienti. In realtà si tratta di realizzare un condominio solidale e destinato a servizi per persone svantaggiate e in disagio sociale del quartiere e per attività socio assistenziali nel quartiere di Novoli. Il condominio solidale prevede di ospitare una Comunità di Suore a cui verrà affidata la cura ed il coordinamento dei servizi previsti dell’edificio, un Centro Diurno per anziani autosufficienti, 18 mini appartamenti, un centro di accoglienza per emergenze abitative ed un luogo di aggregazione per bambini o ragazzi che potrà essere un asilo o un doposcuola.
Il progetto è stato redatto dall’arch. Gianluca Biscini di Firenze. Affidamento provvisorio dei lavori all’impresa Scarpettini Romano Sas di Firenze, sono già state effettuate le opere di bonifica da amianto e di pulizia materiale da risulta, in attesa di effettuare la bonifica del terreno. Si ipotizza la fine dell’intervento nell’inverno 2016.

Fonte Caritas Firenze

notizia condominio solidale

Stadio C Appalto assegnato
Settore Servizi
Data di pubblicazione 19/03/2015
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 381383
Segna i codici ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica