NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

17 novembre 2017

Materiali performanti per il nuovo residenziale Govone 78 a Milano

, ,

Il complesso residenziale di Govone 78 srl sarà realizzato con le più moderne tecnologie costruttive in classe energetica A per garantire un’elevata qualità dell’abitare e un forte contenimento dei consumi energetici. Sono previsti due edifici prospicienti le due vie e nella parte centrale dell’area un giardino interno privato di oltre 1400 mq. L’edificio su via Govone di 29 alloggi si svilupperà su 9 pft, mentre quello su via Delfico di 4 alloggi su 3 pft oltre il sottotetto. Ai due piani interrati saranno realizzati box e cantine.

 

Materiali moderni sempre più performanti, avanzate tecnologie costruttive e un’innovativa progettazione hanno permesso di ridurre drasticamente le emissioni inquinanti per l’ambiente.

 

La facciata rivestita in pietra darà eleganza al complesso. L’edificio è stato progettato avendo cura dei più piccoli dettagli per rendere la vostra nuova casa funzionale e comoda da vivere. Tra gli spazi comuni sarà realizzato un locale per le biciclette e i passeggini al piano terra.

 

Il giardino interno di 1400 mq vi farà vivere in un contesto unico a Milano con la possibilità di sfruttare veramente un ampio spazio verde esclusivo. L’irrigazione del giardino avverrà utilizzando un impianto di recupero dell’acqua piovana.

 

Il riscaldamento invernale sarà a pavimento con pannelli radianti e produzione affidata a pompe di calore aria/acqua centralizzate.
I consumi dei singoli alloggi saranno misurati con un sistema di contabilizzazione del riscaldamento, dell’acqua calda sanitaria e dell’acqua fredda sanitaria.

 

Tutti gli appartamenti saranno predisposti per un sistema di condizionamento autonomo che permetterà di ridurre l’inerzia termica e la messa a regime del sistema rispetto ad un sistema centralizzato, requisito ritenuto molto importante visti i grandi terrazzi presenti a progetto.

 

Per ridurre i consumi condominiali di energia elettrica sarà installato un impianto fotovoltaico. Ogni box sarà dotato di una presa per la ricarica delle automobili elettriche e sarà predisposto per l’automazione dell’apertura.

L’edificio sarà dotato di wifi condominiale e sarà predisposto per la banda larga

 

Fonte Govone 78 srl


Fase Cantiere
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 14/10/2017
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 431804