NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

19 gennaio 2018

Moxy Hotel in X-lam con finiture e impianti già integrati e costruiti direttamente in stabilimento

, ,

Il Moxy di Linate sarà un edificio sviluppato su sei piani fuori terra, per una superficie totale di circa 7.200 mq. Il piano terra ospiterà la zona hall e i locali a servizio della struttura, mentre i cinque piani soprastanti saranno destinati a un uso ricettivo a disposizione degli ospiti: in totale saranno presenti 200 camere da letto.

L’hotel presenterà una struttura portante in x-lam: moduli tridimensionali che formano un “sistema scatolare”, completamente finiti in stabilimento e trasportati in cantiere, sollevati nella loro posizione finale e connessi, strutturalmente e impiantisticamente, alle altre scatole e alle dorsali impiantistiche dell’edificio. Successivamente a tali moduli verranno connessi elementi prefabbricati bidimensionali, ovvero pareti e solai.

Alla struttura in legno, verranno affiancate porzioni di strutture prefabbricate in cemento armato: gli elementi proposti in c.a. prefabbricato, ad opera di Camuna Prefabbricati Srl, sono le fondazioni, le travi e i pilastri della zona hall, i vani scala e i vani ascensore.

WoodBeton è la protagonista assoluta nella realizzazione del Moxy Hotel di Linate MI, il ruolo di Wood Beton è quello di General Contractor: oltre alla produzione della struttura, e della realizzazione di tutte le finiture, l’Ing. Giovanni Spatti è anche il progettista generale dell’intera opera.

 

Fonte WoodBeton


Fase Cantiere
Settore Terziario
Data di pubblicazione 09/01/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 432070