NiiNews > Progettisti.News > Top

12 dicembre 2016

Museo Etrusco firmato Cucinella

, ,

Lo storico Palazzo Bocconi Rizzoli Carraro, in corso Venezia 52, riaprirà al pubblico per ospitare una straordinaria collezione di reperti etruschi.
 
I lavori di riqualificazione del palazzo, il cui giardino è tutelato da un vincolo della sovrintendenza sono stati affidati all’archistar Mario Cucinella. Sarà un restauro conservativo per la parte nobile del palazzo in cui cercheranno di mantenere in parte anche le, modifiche apportate negli anni Settanta da Luigi Perego, mentre per il sotterraneo, dove il museo si svilupperà, l’architetto Cucinella ha pensato a delle cupole in pietra che ricordano le tombe etrusche. Uno spazio contemporaneo e altamente tecnologico che permetterà allo spettatore di entrare nella parte narrativa dell’esposizione.
 
L’edificio è composto da 5 pft, un piano interrato ed un sottotetto per una superficie totale di circa 3.300 mq. Il progetto prevede l’ampliamento del piano interrato, la realizzazione e allestimento del museo ipogeo che andrà a ospitare l’importante collezione, la ristrutturazione delle sale del piano nobile per le collezioni, mentre i restanti piani saranno adibiti a uffici, biblioteca, laboratori, sala conferenze e spazi per esposizioni temporanee.
 
Al piano terra troveranno posto una grande hall d’ingresso, l’area bookshop e la caffetteria. Prevista anche la riqualificazione del vasto giardino interno.
 
E’ in corso la redazione del progetto definitivo di cui si prevede la presentazione a fine anno.

 
Fonte MCA Archive


Fase Progetto
Settore Terziario
Data di pubblicazione 18/11/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 418421