NiiNews > Progettisti.News > Top

19 giugno 2017

Nuova sede INAF a Palermo

, ,

Il progetto per la realizzazione della nuova sede dell’Istituto Nazionale di astrofisica a Palermo consentirà di riattivare il vecchio edificio dell’ex Pastificio SEPI in via Tiro, inagibile da anni.
 
Il progetto redatto dall’arch. Sebastiano Monaco, dall’arch. De Caro Carella, dall’arch. Salvatore La Spina e dall’arch. Antonio Runfola prevede la demolizione e ricostruzione di una parte dell’edificio ad uso uffici, e la profonda ristrutturazione dell’altra per la realizzazione dell’aula magna, biblioteca e uffici, dando luogo a due corpi collegati da camminamenti sospesi e da una copertura a vela che copre l’ambiente interposto con ingressi, scale e ascensori, che assume la valenza di principale spazio architettonico.
 
Al piano cantinato sono previsti i laboratori di ricerca, che comprendono anche una lunghissimo apparecchio a raggi x (XACT) ospitato in un apposito corpo seminterrato.
 
Il progetto prevede la attivazione di una superficie coperta complessiva di m2 7.520 e di un volume complessivo di m3 27.933 di cui m3 19.342 fuori terra.
 
Il Consiglio Comunale ha approvato la variante urbanistica che passerà per competenza alla Regione. Accanto alla sede è previsto un ampio parcheggio per quasi 100 posti auto. Progetto definitivo approvato.

 
Fonte Monaco Architetti Associati


Fase Progetto
Settore Terziario
Data di pubblicazione 02/06/2017
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 424713