NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

12 febbraio 2014

Prada riqualifica area dismessa a Milano con il museo di arte contemporanea

, ,

Sarà inaugurato per la primavera 2015 il nuovo Museo di arte contemporanea della Fondazione Prada firmato dallo studio di architettura OMA Office for Metropolitan Architecture di Rotterdam. Recentemente firmata la convenzione tra la proprietà Prada Spa e il Comune di Milano che prevede il recupero di un’area industriale dismessa dove una volta sorgeva una distilleria. La riqualificazione riguarda il recupero di alcuni edifici per quasi 10000 mq abbandonati da tempo per la realizzazione di nuove strutture per quasi 12000 mq. Oltre la riqualificazione dei sette edifici esistenti il progetto prevede la realizzazione di altri spazi espositivi, un auditorium e una torre-museo di 10 pft che ospiterà mostre ed eventi culturali promuovendo la ricerca, lo studio e la conoscenza dell’arte contemporanea. Fondazione Prada ha affidato l’appalto alla Colombo Costruzioni Spa di Lecco.

Fonte Prada relazioni Pubbliche

notizia museoStadio D Cantiere avviato
Settore Terziario
Data pubblicazione 24/01/2014
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 246459
Segna il codice ID e scopri gratuitamente
tutti i dettagli nella scheda tecnica