NiiNews > Progettisti.News > Top

2 dicembre 2013

Residenza convenzionata in Via Procaccini a Milano

, ,

L’intervento riguarda la realizzazione di un immobile per complessivi 83 alloggi per residenza convenzionata con 133 box interrati su due livelli e 10 negozi nell’ambito del Piano Integrato d’Intervento per la riqualificazione delle aree e degli immobili dismessi ex Enel comprendenti le Via Ceresio, Via Bramante e Via Procaccini. L’edificio si articola in tre segmenti, il primo sulla Via Procaccini, il secondo sulla Via Niccolini e il terzo che li unisce in diagonale prospetta sul Piazzale del Monumentale.
Gli architetti Massimo Camillo Bodini di Roma, Giancarlo Perotta e Gaglio Vincenzo di Milano  hanno voluto differenziare l’architettura dei fronti esterni ed interni: verso la città l’edificio ha una scansione urbana con unità singolarmente caratterizzate e riconoscibili con la presenza al piano terra di negozi con ampie vetrine e accessi pedonali ed introspezioni verso la corte interna caratterizzata da ampie balconate cercando così un dialogo  tra il residenziale ed il commerciale coerente con il tessuto esistente della via Procaccini. Gli alloggi saranno in classe energetica A dotati delle migliori tecnologie domotiche e soluzioni tecniche d’avanguardia.
Al momento sono terminate le opere di demolizione degli edifici esistenti, cominceranno a breve le opere di scavo ed urbanizzazione, previsto l’inizio dei lavori nei primi mesi del 2014.

fonte arch. Giancarlo Perotta

notizia residenza convenzionataStadio B Progetto approvato
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 07/09/2013
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 364537
Segna il codice ID e scopri gratuitamente
tutti i dettagli nella scheda tecnica