NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

23 maggio 2014

Struttura lignea a travi e capriate per la Chiesa Ortodossa a Brescia

, ,

Sarà realizzata con una struttura lignea a travi e capriate ricoperta da un assito rivestito di tegole o scandole in metallo di colore grigio scuro la nuova Chiesa Ortodossa dedicata ai santi Costantino il Grande e Elena che verrà costruita a Brescia per conto della Diocesi Ortodossa Romena D’Italia. Per quanto riguarda gli interni la illuminazione naturale sarà assicurata da ampie finestre ad arco provviste di vetrate policrome e serramenti in rovere. La pavimentazione interna sarà realizzata in marmo, mentre le pareti e i soffitti a volta saranno finiti rispettivamente in intonaco a gesso e cartongesso, prive di decorazioni, quadri e affreschi come la tradizione richiede.
Le finiture esterne vedono la scelta di mattoni faccia a vista per la zoccolatura e le torri, intonaco civile di colore bianco per le murature perimetrali ed alcuni elementi decorativi delle torri, intonaco civile di colore grigio per tutti gli altri elementi di modanatura e per gli archetti in rilievo, a completamento dell’apparato decorativo esterno saranno previste le raffigurazioni di santi nelle lunette poste sotto il livello di imposta della copertura. Il progetto redatto dalgli architetti Cesare Castagnari e Iulian Diacunescu con l’Ing. Carlo Vicentini e il geom Mauro De Poli prevede la costruzione di un oratorio e della chiesa. I lavori appena iniziati sono partiti dalla costruzione dell’oratorio e sono stati affidati all’Impresa Edil Quattro srl di Bergamo.

Fonte Arch. Cesare Castagnari

chiesa ortodossaStadio D Cantiere avviato
Settore Terziario
Data di pubblicazione 13/05/2014
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 316354
Segna il codice ID e scopri gratuitamente
tutti i dettagli nella scheda tecnica