NiiNews > Progettisti.News > Top

11 settembre 2017

Struttura ricettiva di lusso a Ceriale

, ,

Il progetto redatto dallo Studio Moras prevede la realizzazione di un albergo di lusso nel comune di Ceriale. Il complesso turistico ricettivo sarà costituito da una piastra in cui collocare tutte le attrezzature e servizi dell’albergo quali ristorante, bar, sala convegni, palestra e locali accessori; e tre piani di cui il terzo di dimensioni ridotte destinati ad accogliere le camere dell’albergo.
 
La piastra è di due livelli: quello più basso sarà interrato con accesso dalla esistente viabilità o in futuro dall’Aurelia bis sarà adibito totalmente a parcheggio con la previsione di un centinaio di posti auto che vanno ad aggiungersi a quelli antistanti la piastra sul lato monte.
Il piano superiore avrà circa la stessa superficie (mq 2.100) ma altezza netta di m 3,50 e sarà destinata ad accogliere tutti i servizi alberghieri che sono costituiti da reception, uffici, bar, ristorante, cucina, sala congressi, saletta riunioni, palestra, spogliatoi, piscina, magazzini e servizi personale.
 
L’albergo ha forma ad L con il fronte a monte, in cui vi è l’ingresso, a manica semplice con tutte le camere fronteggianti il lato mare e il fronte ad est a manica doppia con le camere o unità abitative poste sia sul fronte interno che su quello esterno del fabbricato.
 
L’edificio sarà costituito da due piani fuori terra della superficie lorda di circa 1.000 mq ciascuno utilizzati per le camere ospiti nonché corridoi, scale e ascensori, montavivande e locali servizi. Vi è poi un terzo piano di superficie pari a circa la metà dei precedenti in cui sono previsti, in posizione centrale, un certo numero di camere o eventualmente di suite e sui due lati terrazzi per la sosta degli ospiti.
 
In posizione centrale rispetto ai corpi di fabbrica è prevista una piscina all’aperto con un ampia area pavimentata per la sosta e la fruizione degli ospiti. Tutto attorno al fabbricato saranno realizzati percorsi pedonali e aree a verde alberato e per il gioco e lo sport.
 
La copertura del piano superiore e quella del corpo est del fabbricato avranno la copertura a verde, una delle quali ospiterà i pannelli relativi al solare termico e fotovoltaici i quali saranno opportunamente schermati da una siepe a contorno.
 
L’intervento è in attesa di conferenza dei servizi deliberante per rilascio permesso.

 
Fonte Studio Moras


Fase Progetto
Settore Terziario
Data di pubblicazione 26/07/2017
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 429056