NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

19 Dicembre 2018

Arquata Costruzioni srl e il condominio assistito

, ,

Il progetto del “condominio assistito” è pensato all’interno di un recupero urbanistico assistito con la realizzazione di alloggi dotati di ampi spazi anche esterni con almeno due camere da letto con doppi servizi di cui uno privo di barriere architettoniche e collegati con pertinenze che ne completano l’efficienza.

Alloggi che permettono agli abitanti di viverci anche in condizioni di salute non ottimali in quanto già attrezzati per queste evenienze con l’offerta di una serie di servizi inclusi nel pacchetto casa con ampia possibilità di personalizzazione che comprende non solo la fascia della terza età ma porta grandi vantaggi anche per inquilini più giovani, tenendo conto della frammentazione delle famiglie, delle sedi di lavoro sempre più globalizzate.

Il progetto per il condominio assistito, una versione moderna del portierato di condominio, ad Arquata Scrivia riguarderà la realizzazione di 32/34 alloggi ristrutturati o edificati in varie soluzioni abitative e parte dalla riqualificazione di un sito nel centro storico della città.

L’intervento proposto consiste in una riqualificazione attraverso la demolizione degli edifici non utilizzabili, la ristrutturazione degli edifici esistenti da attuare con l’obiettivo di un miglioramento ambientale e della valorizzazione degli elementi storicamente significativi, una razionale distribuzione dei volumi da costruire ex-novo e delle aree non edificate nonché delle connessioni con la viabilità esistente.

Il tutto dovrà tendere al miglioramento ambientale del fronte su Via Roma, con particolare attenzione al potenziale strategico dell’area vista come collegamento fra il Centro Storico e le zone di espansione recente, e con funzione di catalizzatore per futuri interventi di riqualificazione dell’intorno.

Per garantire l’assistenza viene incaricato una cooperativa che offrirà una serie di servizi e prestazioni rivolte ai vari condomini dell’intero complesso, con tariffe già convenzionate con il condominio. Es. fermo posta, assistenza animali domestici, possibilità di avere la chiave degli immobili in custodia, pulizie private, spesa a domicilio, accompagnamento per disbrigo commissioni, analisi mediche ecc. ed altri servizi attinenti alle necessità del condomini ed in base alla disponibilità e varie professionalità offerte dalla Cooperativa.

Tutti i servizi saranno utilizzati a discrezione e richiesta dei condomini, con prezzi già concordati e senza nessuna spesa in caso di non utilizzo.

Progetto architettonico dell’arch. Corrado Motto, idea e realizzazione Arquata Costruzioni srl.

 

notizia centro commerciale

Fonte: Condominio del Futuro
Fase Progettazione
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 03/10/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 444494