NiiNews > Progettisti.News > Top

25 Febbraio 2019

ASArchitects e i Musei del Tartufo ad Alba

, ,

A realizzare il Mudet Museo del Tartufo sarà ASArchitects di Ferrara in collaborazione con Narciso Piras di Cagliari.
E’ questo l’esito del concorso di progettazione bandito a maggio del 2018 dal Comune di Alba in collaborazione con il Comune di Montà d’Alba, la Fondazione per l’Architettura/Torino e il Centro Nazionale Studi Tartufo.

Le strutture museali saranno due, una per territorio comunale, tenute insieme da un percorso narrativo condiviso. La loro realizzazione prevede un costo di circa 4 milioni di euro, non tutti ancora disponibili. L’importo sarà coperto in parte grazie a un programma già approvato di interventi di investimento (pari nel complesso a 3 milioni di euro) direttamente In arrivo ad Alba il Museo del tartufo realizzabili dalla Regione Piemonte e indirettamente attraverso l’assegnazione di contributi a favore degli Enti Locali. Per le ulteriori risorse necessarie il Comune di Montà già dispone di quanto occorre grazie a un contributo della Fondazione Cassa Di Risparmio Di Cuneo.

Ad ASArchitects, che ha ricevuto il primo premio spetta come da bando l’incarico per il Progetto di fattibilità tecnica ed economica. Non appena trovate le risorse, come da bando al vincitore saranno affidati i successivi livelli di progettazione.

I due musei insisteranno all’interno di strutture già esistenti: il Complesso della Maddalena d’Alba, un ex convento risalente alla prima metà del Quattrocento, e lo spazio polifunzionale ipogeo realizzato di recente in piazza Vittorio Veneto a Montà d’Alba. Articolati su una superficie complessiva di circa 1.400 metri quadrati, i due musei documenteranno una cultura, quella del tartufo, che fra l’altro è stata candidata a diventare Patrimonio Immateriale Unesco.



Fonte ASArchitects
Fase Progettazione
Settore Terziario
Data di pubblicazione 13/02/2019
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 439544