NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

5 settembre 2018

Comune di Novi di Modena e la riqualificazione di Piazza I Maggio

, ,

L’orientamento per il progetto della PIAZZA DIFFUSA di Novi è ben rappresentato dall’immagine “LE PIAZZE IN PIAZZA”: la suggestione per la ricostruzione della piazza del paese devastata dal terremoto del 2012 è quella di articolare lo spazio originariamente unitario in sub-aree (cinque), per aiutare la fruizione di utenti con esigenze diversificate tra loro, senza criteri di rigidità e preservando la continuità (soprattutto in termini di percorribilità pedonale). Si tratta quindi di organizzare e concretizzare materialmente una “convivenza”, di tipologie di spazi, di utenti, di funzionalità, di permanenze.

Il Comune di Novi di Modena ha affidato allo Studio Zanirato la progettazione.

In piazza I Maggio ci saranno pertanto: la piazza “principale” per le celebrazioni ed eventi (davanti al Municipio); una piazza “secondaria” per l’incontro e la sosta conviviale (nel crocevia centrale); le piazzette “verdi” per la sosta e il relax, con le quali si configurerà anche una piazzetta della Torre; gli stessi parcheggi ridimensionati, posti ai due estremi est ed ovest del sistema, all’occorrenza possono assumere il ruolo di piazza per il gioco, il mercato ed i grandi eventi.

Si dovrà garantire un assoluto carattere urbano della piazza diffusa, con una visione scenografica d’insieme in grado di valorizzare le architetture che la prospettano, sia per i loro valori storici che contemporanei: una metà di queste, infatti, saranno frutto di una completa ricostruzione, in parte anche con forme diverse dalle precedenti.

Le cinque piazze, che “organizzano” la piazza nel suo insieme, saranno contraddistinte funzionalmente attraverso l’arredo, l’illuminazione, la pavimentazione, con le modalità individuate progettualmente.

 


Fase Progettazione
Fonte Studio Zanirato
Settore Ingegneria
Data di pubblicazione 18/07/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 441162