2 luglio 2018

Fino Mornasco – CO.GE.GA Spa Demolizione controllata area industriale

A breve inizieranno le demolizioni del complesso industriale esistente, l’area di intervento è di circa mq 27.000 per un volume di demolizione pari a mc 70.000. Le operazioni seguiranno un dettagliato piano di intervento, basato sull’analisi degli elementi costruttivi e del loro comportamento statico nella fase di demolizione.

Tutti i rifiuti destinati agli impianti di smaltimento saranno catalogati con l’attribuzione del corretto codice europeo di identificazione, per i materiali costituenti le strutture portanti verrà avviata una campagna di frantumazione al fine di ottenere un prodotto riciclato di alta qualità, un ottimo aggregato misto riciclato non legato in quanto derivato in maggior parte da prodotti cementizi, riutilizzabile nell’ambito delle opere di urbanizzazione.

In tale modo, oltre a contribuire al bene ambientale, si ottempererebbe anche alla direttiva del Ministero dell’Ambiente, che impone alle stazioni Appaltanti, nel settore edile stradale, l’utilizzo di materiale riciclato in misura non inferiore al 30%. Il cantiere farà parte del progetto “Edilizia sicura nei cantieri Lombardi” promosso dai Comitati Paritetici Territoriali Regionali in collaborazione con l’Inail.

 

 


Fase Progettazione
Settore Terziario
Data di pubblicazione 26/06/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 377558