NiiNews > Imprese&Committenti.News > Top

20 Febbraio 2019

Hotel d’Orange e il progetto Cammini e Percorsi a Venezia

Nell’ambito del Progetto CAMMINI E PERCORSI, l’Agenzia del Demanio della regione Veneto ha intrapreso un processo di riqualificazione e riuso degli immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Ha proceduto quindi alla pubblicazione di un avviso di gara per la concessione e la valorizzazione dell’immobile della ex caserma della Guardia di Finanza sita in località Alberoni, nel Lido di Venezia.

Il compendio si colloca all’interno della laguna di Venezia, prospiciente la passeggiata ciclopedonale che costeggia il litorale del Lido. Composto da tre corpi di fabbrica di circa 700 mq di superficie coperta e da un area scoperta, l’edificio principale è realizzato in muratura di laterizio, a pianta rettangolare, con aperture ad arco a tutto sesto, mentre gli edifici retrostanti sono stati costruiti in epoche successive. In passato fu utilizzato come sede della caserma della Guardia di Finanza, poi ceduto al Demanio dello Stato nel 1895.

La società Hotel d’Orange, con sede a Francavilla di Sicilia (ME), ha partecipato alla gara e ha incaricato ITINERA Studio associato di procedere alla stesura di una proposta progettuale che definisse al meglio l’offerta tecnica richiesta nel bando di gara.

Gli elementi qualificanti il progetto si sono basati sull’ipotesi di recupero e riuso, sulla sostenibilità ambientale e sull’efficienza energetica nonché sulla scelta di materiali coerenti con l’architettura del luogo.

Nella seduta pubblica di gara del 5 luglio 2018, la Commissione di valutazione del Demanio ha comunicato l’aggiudicazione della gara in favore della società Hotel d’Orange.



Fonte Itinera
Fase Programmazione
Settore Terziario
Data di pubblicazione 30/01/2019
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 449027