NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

1 Marzo 2019

Progettazione in BIM per il nuovo polo della Polizia di Stato a Napoli

, ,

Si è concluso con l’approvazione da parte dell’Agenzia del Demanio – Direzione Regionale Campania in collaborazione con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza della Polizia di Stato, l’iter relativo al Progetto di Fattibilità Tecnica Economica per la realizzazione della nuova Cittadella della Sicurezza di Napoli, esito di una gara internazionale di progettazione.

Un nuovo complesso polifunzionale firmato Corvino+Multari, AS , DFP (architettura) con RINA Consulting, DFP e Arethusa (ingegneria) e Joao Nunes- Proap ltd (paesaggio), che sorgerà nell’area demaniale della ex Caserma Boscariello di Miano e ospiterà in un’unica sede di circa 76 mila mq diversi uffici della Polizia dislocati attualmente in diversi immobili quali la Caserma Bixio al monte di Dio e la Caserma Garibaldi di Via Foria.

Il nuovo Polo della Polizia sarà realizzato in adiacenza al previsto centro sportivo Coni di oltre 14 mila mq con il quale concorrerà al più significativo intervento di riqualificazione urbana di quest’area della periferia nord di Napoli, posta al confine tra gli insediamenti di Miano e Scampia.

Il concept definisce le linee di un Masterplan concepito come un pezzo di città che instaura connessioni urbane con il contesto di riferimento definendo relazioni di permeabilità fisiche e visive con i quartieri di Miano e Scampia

L’intervento prevede la creazione su via Miano di una nuova attrezzatura urbana a disposizione degli abitanti del quartiere, con la realizzazione di aree verdi e di parcheggio e di una nuova Piazza pubblica. L’edificio d’ingresso della attuale caserma sarà, infatti, l’unico edificio recuperato e ospiterà al suo interno un “Polo della Legalità” attrezzato per ospitare conferenze ed eventi relative al tema della condivisione del ruolo e delle mission della Polizia di Stato. E’ previsto inoltre la realizzazione di un Auditorium anche aperto all’utilizzo per eventi di carattere collettivo.

La progettazione del nuovo complesso è stata svolta applicando le metodologie del Building Information Modeling (BIM). Gli edifici previsti saranno caratterizzati da elevati standards di qualità edilizia e sostenibilità energetica al fine di certificare LEED l’intera Cittadella.

La Progettazione definitiva ed Esecutiva dell’opera sarà redatta nel corso del 2019 e la realizzazione dell’opera è prevista a partire dal 2020, con ultimazione dei lavori del primo lotto funzionale nel 2024.


Fonte Corvino + Multari
Fase Programmazione
Settore Servizi
Data di pubblicazione 06/02/2019
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 429668