NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

9 novembre 2018

Albergo Sheraton a Milano

, ,

Realizzazione di nuovo albergo della catena Sheraton, appartenente al gruppo Starwood (ora Marriott International) mediante riqualificazione generale del complesso alberghiero gia’ sede dell’Hotel Brun in Via Caldera a Milano con superficie complessiva di 35.000 mq suddivisa in 8 piani e 2 interrati.

L’input della proprietà al gruppo di progettazione è stato quello di trasformare l’’esistente edificio effettuando un “Light Refurbishment”; intervento cioè in grado di rimettere in efficienza l’edificio, sia dal punto di vista estetico che funzionale, minimizzando gli interventi. Tale condizione ha guidato lo sviluppo progettuale, fino a giungere ad una soddisfacente mediazione tra gli usuali standard di Sheraton e lo stato preesistente dell’immobile.

Prima di procedere con lo sviluppo progettuale sono state fatte indagini sull’immobile, per verificarne lo stato. Indagini visive delle opere civili, prove sulle macchine (impianti e ascensori), sui canali, ed una analisi e censimento delle bonifiche da effettuare.

Le opere in progetto prevedono la riqualificazione generale dell’albergo mediante opere interne ed esterne. Più precisamente verranno eseguite opere di ridistribuzione funzionale interna, adeguamenti igienico sanitari, opere relative all’abbattimento delle barriere architettoniche, adeguamenti alla prevenzione incendi a alla sicurezza negli ambienti di lavoro, possibilità di spostamento all’interno dell’involucro edilizio di funzioni compatibili tra loro tutte pertinenti alla destinazione d’uso albergo ed incluse nella SLP.

Verranno anche eseguite opere esterne di manutenzione, rifacimento intonaci e sostituzione serramenti, oltre alla riqualificazione delle finiture generali.

Attualmente i lavori sono in corso.

Fase Progettazione
Settore Servizi
Data di pubblicazione 30/10/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 399842