31 Gennaio 2019

Stefano Boeri Architetti e il Palazzo Verde ad Anversa

, ,

31Il progetto per la realizzazione dell’edificio residenziale denominato Palazzo Verde ad Anversa porta la firma di Stefano Boeri Architetti.

L’edificio che farà parte del nuovo quartiere New Zuid, sarà il più verde del Belgio con un giardino semi-pubblico e tre ampie terrazze in copertura che ospiteranno tre giardini con 86 alberi e 2.200 arbusti per un totale di 428,88mq di superficie verde totale contribuendo a contrastare i problemi di inquinamento dell’aria assorbendo 5.5 tonnellate di CO2 all’anno, la paesaggista ed agronoma Laura Gatti ha selezionato appositamente specie autoctone posizionando gli alberi e la vegetazione verso i bordi così che ogni terrazzamento a cui i residenti accedono diventi uno spazio protetto.

Contemplato nel masterplan firmato dagli architetti Bernardo Secchi e Paola Vigan, Palazzo Verde sorgerà all’interno di un’area verde con un giardino semi-pubblico, disegnato dal paesaggista belga Bas Smets che ha firmato anche il piano del verde dell’intera area.

L’edificio per un totale di 67 alloggi è progettato seguendo una griglia di 5×5 metri così da determinare sia l’andamento volumetrico, permettendo quindi di avere 6 alloggi con doppia o tripla esposizione con delle terrazze private, che il disegno delle facciate che saranno sia a balconi che a logge.

I balconi come spazi esterni saranno intonacati di bianco con il solo pavimento in legno mentre le logge saranno rivestite interamente in legno così da permettere ai residenti continuità con lo spazio abitativo.

Per gli impianti lo studio Boeri ha scelto la consulenza della Sweco.


Fonte 54words
Fase Esecuzione
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 21/12/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 447758