12 Giugno 2020

RIpensare al mondo del progetto, RImmaginare soluzioni, RIcreare habitat sostenibili.

Il mondo post-Coronavirus si preannuncia essere un’incognita totale sotto diversi punti di vista. Non per ultimo quello progettistico. Gli operatori del settore saranno infatti chiamati alla grande sfida di dover riflettere sulla creazione di forme abitative innovative, pronte ad accompagnarci nella lunga fase di convivenza con il virus e ideali per rimodulare una vita dopo questa lunga esperienza.

Per parlare di questo, ma non solo, NiiProgetti, in collaborazione con la giornalista Laura Ragazzola, ha deciso di dar vita a un ciclo di VIRTUAL TALK.

6 INCONTRI LIVE DI 60 MINUTI.
CIASCUNO DEDICATO A UN PARTICOLARE SETTORE DEL TESSUTO URBANO.

Sanità, Contract-Hotel, Uffici, Residenziale, Spazi Pubblici, Scuole.
Questi i temi individuati per condividere idee, stimolare riflessioni, suggerire soluzioni.

Il tutto coinvolgendo i diversi attori del mondo del progetto, dagli architetti agli imprenditori, passando per tutti quei professionisti che si occupano degli aspetti più tecnici.

Il primo appuntamento è stato tramesso in diretta Giovedì 28 maggio 2020.

L’ospite del talk è stato l’architetto Stefan Rier, fondatore di noa*, un team altoatesino emergente, pluripremiato in tutto il mondo per i progetti di hotellery.

Il prossimo appuntamento

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI: https://bit.ly/NiiProgettiSanità

Il secondo talk è in programma per il prossimo 18 giugno 2020.
Il focus questa voltà sarà sul tema della sanità e l’ospite sarà l’architetto Filippo Taidelli, fondatore dell’omonimo studio, che dialogherà con le aziende Moretti S.p.a., Sikkens e Viessmann.

 

Chi è Filippo Taidelli?

Fondato nel 2005 da Filippo Taidelli, FTA è uno studio multidisciplinare di architettura e design con sede a Milano.

Operando sia in Italia che all’estero, FTA sviluppa progetti di progettazione integrata in collaborazione con un team di rete di specialisti accuratamente selezionati. FTA ha realizzato progetti di ristrutturazione e di consolidamento di varia scala, spaziando da spazi residenziali e commerciali a uffici, spazi di servizio e di uso misto, mostre e design industriale. L’attività di FTA si concentra sulla ricerca e sugli interventi innovativi nel campo del retrofit urbano per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti e nell’area della sanità .

La filosofia di FTA è caratterizzata da coscienza energicamente efficiente e sensibilità verso il contesto e la topologia. L’azienda mira a realizzare un delicato equilibrio tra tecnologie innovative e l’uso di materiali tradizionali, trasformando la complessità del design integrato nella sua espressione creativa più essenziale.
Questo approccio unico è stato riconosciuto a livello internazionale attraverso una serie di premi e premi. FTA è anche attivamente impegnata nella ricerca e nell’educazione finalizzata alla progettazione sostenibile e di interni.
Negli ultimi anni, Filippo Taidelli ha insegnato in diverse università: ha diretto il Master in Architettura sostenibile allo IED (Istituto Europeo di Design) di Torino dal 2011 al 2013, e ha insegnato dal 2007 al 2011 come professore presso il Facoltà di Interior Design al Politecnico di Milano. Dal 2005 Filippo Taidelli continua a collaborare con il Politecnico come Visiting Professor presso la Scuola Politecnica di Design – Master in Interior and Office Design.

Tra i progetti più significativi vale la pena menzionare il Campus Universitario Humanitas ; la sede centrale di ingegneria e costruzione di Techint a Città del Messico; la sede centrale di Tenova a Castellanza (VA), il centro di formazione Internazionale FC ad Appiano Gentile (CO) – assegnato Next Energy Award 2008; Zenale Building – premiato con il Bio Architecture Award 2012.
La Hunimed Student House e il Centro Congressi Humanitas sono stati recentemente completati.
FTA è attualmente impegnata nella costruzione del Nuovo Centro Oncologico nel Mediterraneo, Humanitas di Catania, nel rinnovo diClinica San Pio X Humanitas e un retrofit di edifici residenziali nel centro storico di Milano.