NiiNews > Progettisti.News > Top

15 febbraio 2016

Milanese & Modena Architetti per VenusVenis a Marghera

, ,

La Milanese & Modena Architetti Associati di Mestre ha redatto il progetto architettonico per la realizzazione di un nuovo edificio a destinazione commerciale e ricettivo a Marghera in via Arduino denominato VenusVenis.

 

Il progetto si compone di due corpi principali costituiti da una piastra di 2 pft a destinazione commerciale realizzati a copertura del parcheggio seminterrato e da un corpo a torre costituito da 17 piani in parte commerciali e in parte ricettivi/ristorazione e alcuni piani dedicati agli impianti. La piastra commerciale ha una superficie coperta di mq. 6.845 e una superficie complessiva (Sp) sviluppata di mq. 13.197; la torre ha una superficie coperta di mq. 1.100 e sviluppa una superficie (Sp) complessiva di mq. 12.073 così suddivisa: commerciale mq. 5.474, alberghiera mq. 5.902 e ristorante mq. 697

 

La parte commerciale del progetto che è costituita dai 2 piani della piastra e dai primi 8 piani della torre sviluppa complessivamente mq. 18.671 di superficie di vendita. Questa sommata alle altre superfici fornisce un totale di mq. 25.270

La parte alberghiera costituita dagli 8 piani intermedi tra commerciale e ristorazione della torre comprende la realizzazione di n. 120 camere di cui sei per disabili oltre ai servizi generali di hall, colazioni, wellness, ecc.

 

Nella sommità della torre gli ultimi 2 piani sono destinati alla ristorazione. Nel piano denominato 20° è collocata la sala ristorante panoramica più ampia. In tale piano è collocata la cucina ed i servizi; nel piano denominato 21° sono collocate sale ristorante più piccole tra le quali una a forma circolare, posizionata sulla parte sud della torre, con la possibilità di essere dotata di movimento rotante.

Il sistema dei parcheggi previsti nel progetto si articola su 3 livelli: il piano seminterrato dell’area su cui verrà realizzato l’edificio, un parcheggio a raso a ovest dell’edificio e un impalcato di un solo piano a destinazione parcheggio dove troveranno localizzazione posti di sosta.

 

Il parcheggio privato previsto nel seminterrato è di mq. 7.424 con n. 261 posti auto di cui n. 8 per disabili. Il parcheggio previsto a raso è di mq. 7.538 in parte di standard ed in parte privato con n. 286 posti auto di cui 10 per disabili. Il parcheggio di standard realizzato in soppalco è di mq. 2.941 con n. 117 posti auto. All’interno delle superfici a parcheggio ed in prossimità degli ingressi sono ricavati i parcheggi per cicli e moto per complessivi mq. 500. Intorno alla piastra sono anche ricavati gli spazi per la sosta dei mezzi pubblici e lo spazio per il carico e lo scarico delle merci per una superficie pari a mq. 541.

 

Nell’area interessata dagli interventi non sono presenti superfici a verde significative dal punto di vista dello standard. Tuttavia è prevista la realizzazione a compensazione di un sistema di pergolati a verde per la copertura ed il mascheramento sia della strada in trincea seminterrata che circonda la piastra sia a copertura delle dotazioni impiantistiche realizzate sulla copertura della piastra. In ogni caso lo standard a verde è in parte ritrovato in un’area posizionata a sud est all’angolo tra la via Arduino ed il canale Tron di mq. 1.462 Per la parte rimanente di standard a verde pari a mq. 8.646,11 viene richiesta monetizzazione.

Il progetto prevede la realizzazione di una adeguata area ecologica atta allo smaltimento rifiuti posizionata a nord ovest della viabilità di distribuzione tra l’area interessata dall’intervento e l’area ad ovest realizzata a parcheggio standard.

 

Fonte Milanese & Modena Architetti Associati


notizia edificio commerciale e ricettivo Venezia

Stadio A Progettazione
Settore Terziario
Data di pubblicazione 11/11/2015
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 403526
Segna i codici ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica