NiiNews > Progettisti.News > Top

15 maggio 2013

Progetto di Astudio per la chiesa ortodossa a Chivasso

, ,

I progettisti ing.arch. Nicola Manzoni, ing. Andrea Alberelli e arch. Giuseppe Vaj hanno voluto creare un edificio che richiamasse gli stilemi dell’architettura religiosa ortodossa tipica della Romania, affinché la Chiesa possa diventare un punto di ritrovo e di richiamo in cui i fedeli riconoscano qualcosa di familiare e si riconoscano nella comunità.
L’edificio presenta una pianta a croce latina costituita da un’unica navata terminante in tre absidi semicircolari, una delle quali contiene l’altare realizzato con un blocco monolite cubico di marmo di Carrara. Il piano finito interno della Chiesa è sopraelevato di circa un metro rispetto all’esterno a cui si accede con breve scalinata o rampe laterali. La copertura della navata è costituita da capriate in legno lamellare la cui forma descrive una sorta di volta a carena.
La copertura del transetto invece è formata dall’intersezione di quattro volte al cui centro si erge la lanterna a pianta ottagonale sulla cui guglia sarà posta la croce. L’ingresso alla Chiesa è preceduto da un piccolo portico che consente di accogliere i fedeli al coperto. Le pareti interne ed esterne, secondo la tradizione rumena, verranno decorate con ricchi affreschi rappresentanti scene e immagini religiose.

(fonte Astudio srl)

Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 334797
Segna il codice ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica