NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

28 ottobre 2016

Edificio in legno di Casa Spa a Firenze

, ,

Sei piani realizzati con tecnologia X-Lam, due edifici a energia quasi zero per un numero complessivo di 45 alloggi (39+6). Basterebbero questi numeri per far parlare del nuovo intervento di edilizia residenziale pubblica (ERP) di Viale Giannotti a Firenze promosso da Casa Spa, l’azienda che progetta, realizza e gestisce il patrimonio di ERP nell’area fiorentina.
 
Tale complessa opera di ingegneria, si inserisce nel programma di riqualificazione della zona ed è inoltre dotata, grazie ad una collaborazione con l’ufficio tecnico di FederlegnoArredo, di un sofisticato sistema di monitoraggio per controllare l’umidità dei setti portanti in legno al fine di ottimizzare l’utilizzo e la manutenzione del fabbricato. L’edificio ad altissima tecnologia con energia prodotta da fonti rinnovabili pari al 72% del fabbisogno complessivo (contro il 55% richiesto dalla norma vigente) sarà infatti la prima opera in Europa ad avere un simile impianto di monitoraggio e sarà un sicuro modello, sia in termini di sostenibilità, efficienza energetica, tecnologia e di sicurezza antisismica.
 
Lo stesso sistema di monitoraggio, ideato da FederlegnoArredo, è stato recentemente oggetto di domanda di brevetto e consente di visionare il “battito cardiaco” dell’edificio, andando a delineare eventuali criticità che la stessa opera potrebbe avere durante il suo esercizio nel tempo.
 
Gli stessi dati, provenienti dalle sonde installate direttamente sui pannelli X-Lam saranno inoltre visibili da CASA SpA in remoto e il sistema di monitoraggio invierà specifici “alert” identificando posizione e tipologia di criticità presentata dall’ossatura portante.
 
I primi alloggi saranno consegnati nella seconda metà del mese di ottobre.

 
Fonte Casa Spa


Fase Cantiere
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 30/08/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 253337

Segna i codici ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica