NiiNews > Materiali&Impianti.News > Top

9 settembre 2016

Pannelli strutturali in Xlame per WonderLad a Catania

, ,

Strutture quasi terminate per la realizzazione di WonderLAD, la casa che accoglierà a Catania bambini affetti da malattie insieme alle loro famiglie.
 
Il progetto della casa, ispirata al modello di CasaOz Torino, è quello dello studio fiorentino Frontini Terrana Architects, vincitore del concorso internazionale bandito da LAD ONLUS insieme ad Ance Catania.
 
Il Comune di Catania ha concesso un grande terreno affinché la casa possa essere costruita grazie al sostegno di Fondazione Vodafone Italia, Enel Cuore Onlus, Fondazione BNL, LineaLight, Velux, Sheraton Catania e altri partner.
 
Il progetto delle strutture in legno è di Canducci Group srl di Pesaro, quello delle opere in fondazione dell’ing. Gabriele Correnti, quello degli impianti di StudioBdT, il coordinamento della sicurezza dell’ing. Francesco Di Mauro e la direzione lavori dello Studio Randazzo.
 
La struttura sarà realizzata utilizzando panelli strutturali in Xlam. La scelta di questo materiale è dovuta alle sue caratteristiche di essere un materiale sostenibile per l’ambiente e antisismico inoltre consente di realizzare un edificio in tempi molto rapidi.
 
La progettazione è stata finalizzata al raggiungimento di un’alta efficienza energetica e di un ottima sostenibilità ambientale. L’obiettivo
finale
è la classe energetica A o superiore che verrà certificata dall’Agenzia CasaClima di Bolzano.

 
Fonte Frontini Terrana Architects

Fase Cantiere
Settore Servizi
Data di pubblicazione 22/07/2016
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 383059