NiiNews > Progettisti.News > Top

2 novembre 2015

Sede Regionale Molise: l’arch. Guglielmi si aggiudica concorso di idee

, ,

L’arch. Nicola Guglielmi con il suo team si è aggiudicato il concorso di progettazione per la realizzazione della nuova Sede della Regione Molise nell’area ex stadio Romagnoli di Campobasso. Il costruito in pianta e in alzato prevede nell’ex area Romagnoli 3 livelli di parcheggio pubblico interrati per circa 600/700 posti auto oltre un livello parcheggio per 100 posti destinato al personale della Regione. La superficie complessiva è circa 20.000 mq. L’edificato fuori e dentro terra si sviluppa su 13 livelli per circa 14.000 mq.
Tre seminterrati saranno destinati ad archivi e magazzini, oltre la sala consiliare ed uffici logistici. Gli ultimi livelli saranno destinati alla presidenza e alla Giunta. Ci sarà un grande cavo vuoto a tutta altezza. Tutte le facciate in particolare quelle a nord saranno realizzate con pareti ventilate ecocompatibili, mentre tutte le partizioni traspiranti saranno a facciata strutturale schermate.
L’edificio sarà energeticamente NZEB (near zero energy building), con fabbisogno energetico coperto da fonti rinnovabili. Un edificio il cui consumo totale annuale di energia primaria sarà uguale o inferiore alla produzione energetica in loco con le energie rinnovabili. Tale ambizioso obbiettivo è ottenibile integrando tecniche di bioarchitettura e di architettura bioclimatica con tecnologie di conversione energetiche ad elevata efficienza e da fonte rinnovabile.
Tutti i fabbisogni saranno coperti ricorrendo a sistemi di autoproduzione. L’edificio sarà dotato di un impianto di gestione, supervisione e controllo in grado di governare i flussi energetici secondo logiche di ottimizzazione e risparmio.
In attesa di affidamenti i successivi stadi di progettazione.

Fonte arch. Nicola Guglielmi

notizia sede regionale

Stadio A Progettazione
Settore Servizi
Data di pubblicazione 23/10/2015
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 243442
Segna i codici ID e scopri gratuitamente tutti i dettagli nella scheda tecnica