NiiNews > Materiali&Impianti.News >

12 ottobre 2018

Serre bioclimatiche nel residenziale in Via Arduino a Torino

, ,

L’intervento di Via Arduino 22 a Torino utilizza un lotto precedentemente occupato da bassi fabbricati ad uso commerciale, non richiede quindi consumo del suolo; l’area è inserita in una zona della città quasi esclusivamente residenziale, densamente edificata e caratterizzata da attività commerciali o terziarie consolidate.

Il nuovo fabbricato di 8 piani fuori terra prevede la realizzazione di 17 unità residenziali in classe energetica A.4 e punteggio 2.5 secondo la certificazione di qualità prevista dal Protocollo ITACA.
Sotto l’edificio e il cortile interno sistemato a verde, trovano infine collocazione i vani tecnici, i vani accessori alle residenze e le autorimesse pertinenziali.

Le due unità al 7° piano sono dotate di ampi terrazzi dai quali, attraverso una scala, si può accedere al tetto del fabbricato, anch’esso sistemato a verde, di loro uso esclusivo.

Da un punto di vista architettonico le facciate su via e retro (l’edificio è inserito in cortina edilizia) sono trattate diversamente in ossequio al loro orientamento, entrambe però prevedono una decisa alternanza di parti rientranti e in aggetto (sottolineate anche da una diversa finitura superficiale) in dialogo diretto con la rigida impostazione delle ampie superfici finestrate.

La facciata posteriore (esposta a sud/est) è inoltre caratterizzata da 12 serre bioclimatiche capaci di offrire, oltre a un apporto energetico gratuito, un gradevole spazio interfaccia tra interno e esterno per gran parte dell’anno.

Intervento in corso con previsione di termine inverno 2020.

Fase Esecuzione
Settore Residenziale
Data di pubblicazione 28/09/2018
Approfondimenti nella notizia NiiProgetti ID 435122